06 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Assemblea nazionale «La donazione di sangue non può diventare un mercato»

27-09-2012 18:25 - News Generiche
MILANO - L´Italia può stare tranquilla: per quanto riguarda globuli rossi, plasma e piastrine, da qualche tempo si è raggiunta l´autosufficienza. Nel campo dei farmaci plasma-derivati (albumina, immunoglobuline), però, il nostro Paese deve ancora approvvigionarsi all´estero. Il Ministro della Salute ha firmato quattro nuovi decreti, che a giorni saranno pubblicati, con i quali si potenzia e si migliora il sistema di raccolta e di lavorazione del plasma nazionale e si sostiene l´autosufficienza per gli emoderivati. Proprio su questo tema l´Avis riunita fino a domenica 27 maggio in assemblea nazionale a Montecatini Terme ha voluto lanciare un messaggio chiaro: «L´autosufficienza - spiega il presidente di Avis, Vincenzo Saturni — si deve raggiungere con donatori periodici, volontari, non remunerati e associati. È un punto saliente, perchè in giro per l´Europa e nel mondo ci sono Nazioni dove sono ammesse le donazioni di plasma a pagamento. Noi siamo contrari e lo diciamo in un decalogo che abbiamo mandato anche al Ministro della Salute, Renato Balduzzi. Secondo noi, la gratuità della donazione è un punto fondamentale per garantire la salute degli ammalati ed equità di cura per tutti».

Fonte: Corriere della sera

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account